#OPEN_ART 2.0 : nuova squadra, stessi obiettivi!

Gli undici volontari, trascorso un settembre all’insegna della formazione sulla natura e la missione del Servizio Civile Nazionale, iniziano in questi giorni a muovere i loro primi passi nel nuovo e stimolante mondo della promozione e valorizzazione di eventi artistici e culturali, con il Consorzio Marche Spettacolo, l’AMAT (Associazione Marchigiana Attività Teatrali), e Sineglossa, giovane organizzazione promotrice e mediatrice tra il mondo del business e un nuovo concetto d’artista.

Il progetto #open_art 2.0 è un progetto di Servizio Civile Nazionale per la Regione Marche che si concentra sul patrimonio artistico e culturale regionale – teatri, siti archeologici, musei e patrimonio architettonico, centri storici minori, percorsi naturalistici ed extraurbani, luoghi non convenzionali – e sulla sua valorizzazione, fruizione e apertura a qualunque pubblico, sia fisico che virtuale.

Il gruppo dei volontari è giovane ed eterogeneo, ricco di idee ed esperienze, pronto a dare il proprio contributo per la buona riuscita degli obiettivi del progetto, riassumibili in poche ed efficaci parole chiave:

“Promozione e valorizzazione del Patrimonio Artistico e Culturale della regione Marche”.

Dopo questa dovuta introduzione, lasciamo lo spazio alla colorata presentazione degli undici volontari. Clicca sulle immagini per ingrandirle!

 

Annunci

Giulia

Oggi parliamo di Giulia Vichi, volontaria CMS.

GIULIA

Giulia, 24 anni, Falconara Marittima

Volontaria CMS

Al  termine della laurea in Lettere Moderne a Siena ho deciso di tornare in “patria” e conoscere il mondo del lavoro. Ho due grandi passioni: la natura e il teatro. Vivere in mezzo alla natura, in campagna mi piace sin da piccola. La passione per il teatro, invece, l’ho coltivata crescendo e, negli anni, ho capito che è il mondo nel quale vorrei lavorare.

Ho scelto #OPEN_ART_SCR2016 perché è un progetto culturale che coniuga i miei interessi e che può permettermi di mettermi in gioco fino in fondo nel campo del teatro.

In bocca al lupo Giulia!

Caterina

Oggi parliamo di Caterina Consiglio, volontaria AMAT.

CATERINA

Caterina,  21 anni, Ancona

Volontaria AMAT

Diplomata al Liceo delle Scienze Sociali nel 2014, non ho (ancora) fatto l’università. Le cose che più amo sono poche, ma estremamente importanti, per me è impossibile definirli semplici hobby: il teatro, di cui mi sono innamorata a soli nove anni, la fotografia e il viaggiare, che è ormai una vera e propria dipendenza!! Inoltre mi piace leggere, fare yoga… Amo gli animali, il mare e i film.

Ho scelto #OPEN_ART_SCR2016 “semplicemente” perchè l’AMAT si occupa di Teatro, che come già detto è la mia grande passione: sia come attrice, sia come spettatrice. La mia curiosità mi ha spinto a voler vedere come funziona tutto il resto, come funziona il teatro “da dietro le quinte” o da dietro la scrivania di un ufficio!

In bocca al lupo Caterina!

Seguici su www.marchespettacolo.it per essere sempre aggiornato su eventi e news dello spettacolo dal vivo nelle Marche!

Chiara

Proseguiamo le presentazioni con Chiara Zacchilli, volontaria CMS.

CHIARA

Chiara, 27 anni, Montecarotto

Volontaria CMS

Laureata in lettere moderne e, successivamente, in semiotica a Bologna, mi interessa comprendere ed utilizzare ogni tipo di linguaggio (verbale, visivo, musicale, ecc…) per poter approfondire il mondo della comunicazione.

Adoro la musica e la danza, che sono le passioni che più mi avvicinano al mondo dello spettacolo.

Ho scelto #OPEN_ART_SCR2016 perchè mi sembra un modo interessante di poter avvicinare la mia aspirazione a lavorare nell’ambito della comunicazione al dinamismo dei luoghi della cultura e dello spettacolo.

In bocca al lupo Chiara!

Valentina

Si continua con i volontari AMAT, ecco Valentina Cirilli.

VALENTINA

Valentina, 27 anni, Chiaravalle

Volontario AMAT

Dal palcoscenico al backstage l’interesse per lo spettacolo mi accompagna da sempre. Una passione, quella per il teatro, approfondita negli anni dell’università insieme al cinema e ai grandi classici della letteratura.

Crescendo mi accade di subire il fascino di quella grande e complessa macchina che è l’organizzazione teatrale, capace di dare corpo e forma anche ai progetti più assurdi e ambiziosi.

È stato #OPEN_ART_SCR2016 a chiamarmi: amo mescolarmi a gente di ogni tipo e pensare a grandi progetti non solo per me ma soprattutto per la collettività.

In bocca al lupo Valentina!

Michele

Ecco Michele Carotti, volontario AMAT.

MICHELE

Michele, 28, Senigallia

Volontario AMAT

Sono laureato in biologia applicata, i miei interessi spaziano dai viaggi all’arte di tutti i generi:  teatro, fotografia, cinema, fumetti e tutto quello che fa parte del cosiddetto “mondo nerd”.

 

Ho scelto il progetto #OPEN_ART_SCR2016 perchè interessato a vedere come funziona il mondo del teatro da dietro le quinte, cioè il mondo dell’organizzazione teatrale.

In bocca al lupo Michele!

Giulia

Oggi parliamo di Giulia Boschi, volontaria AMAT.

GIULIA B

Giulia, 26 anni, Montemarciano

Volontaria AMAT

Fin da bambina ho sempre passato una buona parte del mio tempo libero con un libro in mano, così iscriversi al liceo classico prima e alla facoltà di lettere poi è stato un passaggio del tutto naturale. Mi piacciono l’estate, lo zapping in tv dopo il lavoro, una birretta con gli amici e cucinare torte, specialmente quelle con tanta cioccolata! Grazie ad alcune esperienze fatte all’università, la passione per la letteratura ha cominciato ad affiancarsi a quella per il giornalismo e il mondo del teatro, così ho pensato di unire il tutto e di tentare di trasformare le mie passioni in un lavoro.

Penso che il progetto #OPEN_ART_SCR2016 possa aiutarmi in tal senso, oltre ad essere un buon modo per mettermi alla prova e scommettere su me stessa!

In bocca al lupo Giulia!